Pubblicato in Patologie

Balbuzie

Che cos'è?
Balbuzie è un disordine della parola in cui la fluidità è interrotta da ripetizioni involontarie e prolungamenti di suoni, sillabe, parole o frasi, e da involontarie pause o blocchi per i quali la persona che balbetta non riesce a produrre suoni.

Il nome utilizzato per questi impedimenti della parola è "disfluenze verbali". Il termine "balbuzie" (dal latino bàlbus, da cui balbùties, voce nata per armonia imitativa) è più comunemente associato alle ripetizioni involontarie di suoni, ma comprende anche esitazione o pause prima di parlare, denominate blocchi, e il prolungamento di certi suoni, in genere vocali.

balbuzie

 

Orario Studio

orario

  • Dal Lunedì al Sabato08:00-20:00
  • DomenicaChiuso

 

Paroletcom

Studio Associato di Logopedia
  • Via Pietro Piffetti, 35
    10143 Torino TO
  • info@paroletcom.it
  • [+39] 011 437 6023
  • LASCIARE UN MESSAGGIO IN
  • SEGRETERIA E SARETE RICHIAMATI

(c) 2018 Copyright PAROLE@COM STUDIO ASSOCIATO DI LOGOPEDIA

P. IVA: 10698950010 - VIA PIFFETTI N. 35, 10143 TORINO (TO) - Tel. 011 437 6023 - E-mail: info@paroletcom.it

Design By EleBweb.it